Finanziamenti Europei

Pubblicato da alle 10:27 in Finanziamento

Al fine di garantire finanziamenti alle imprese, alle organizzazioni e ai cittadini all’interno dei confini comunitari, l’Unione Europea ha adottato una linea politica e organizzativa, destinando dei fondi comunitari europei per lo sviluppo, richiedibili fino al 2013.

Tali interventi permettono di sostenere imprese con l’obiettivo della creazione di posti di lavoro, della crescita dell’occupazione e per ridurre gli squilibri socio-economici.

L’aiuto dei finanziamenti europei alle imprese è destinato sia alle piccole che alle grandi società ed assume diverse forme, tra cui le più utilizzate sono:

  • assistenza finanziaria;
  • aiuto alla formazione;
  • sostegno all’innovazione;
  • sostegno alla creazione d’impresa;
  • sostegno allo sviluppo d’impresa.

I finanziamenti della comunità europea possono avere per destinatari delle categorie specifiche, e per questo ci sono:

  • finanziamenti per le donne;
  • finanziamenti per gli enti pubblici;
  • finanziamenti per i giovani;
  • finanziamenti per i ricercatori;
  • finanziamenti per le Organizzazioni Non Governative (ONG);
  • finanziamenti per le piccole e medie imprese;
  • finanziamenti per gli agricoltori.

I Fondi Strutturali costituiscono sicuramente il principale strumento dell’UE per risolvere problemi di ordine economico e sociale e ridurre gli squilibri tra i paesi dell’Unione Europea. Questi fondi, assegnati secondo bandi, concorsi o appalti, oltre a finanziare interventi infrastrutturali in senso stretto, prevedono dei finanziamenti anche nei settori dell’innovazione tecnologica e della ricerca scientifica. La nuova programmazione dei Fondi Strutturali dell’Unione Europea si divide in:

  • Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR);
  • Fondo Sociale Europeo (FSE);
  • Fondo Europeo Agricolo di Orientamento e Garanzia (FEAOG);
  • Strumento Finanziario di Orientamento alla Pesca (SFOP).

Nel sito http://www.obiettivoeuropa.it/ è possibile informarsi sui bandi in scadenza e su tutte le norme che regolano queste forme di finanziamento.

No Commenti

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento