Assicurazioni: cosa dovete sapere sulle assicurazioni sui mutui

Pubblicato da alle 10:59 in Finanziamento

C’è sempre confusione e poca informazione quando si tratta di decidere di chiedere un mutuo o un finanziamento alla propria banca.

In special modo per ciò che riguarda determinate regole, che spesso si pensano essere norme obbligatorie. Un esempio per tutti, è rappresentato dalle assicurazioni sui muti. Chiariamo subito: non è obbligatorio stipulare un’assicurazione sulla vita quando si chiede e ottiene un mutuo o un finanziamento. Diciamo che è a discrezione dell’istituto bancario richiederne la stipula.

assicurazioni-mutui

Ma a cosa serve e perché viene chiesto questo tipo di polizza quando si ottiene un mutuo? E’ presto detto. La banca, per cautelarsi da qualsiasi tipo di perdita del denaro che presta, tende non solo ad ottenere garanzie di vario genere da chi contrae il mutuo o il finanziamento, fa di più: tenta di far stipulare al debitore, una polizza sulla vita, in maniera che, se durante il periodo di rientro della somma ricevuta, il debitore dovesse ammalarsi gravemente, oppure essere vittima di un incidente che ne causi un grave stato di disabilità o, peggio, dovesse morire improvvisamente, ecco che a pagare alla banca l’importo residui del debito, pensa l’assicurazione.

Non è però solamente una garanzia a vantaggio della banca. Effettivamente, a pensarci bene, poiché davvero non si sa cosa possa accadere nel percorso della vita, se il contraente dovesse davvero subire una delle ipotesi sopra descritte, i familiari prossimi – moglie, figli, genitori – potrebbero essere chiamati a onorare il debito, con tutte le conseguenze negative che sono facilmente immaginabili.

E’ bene quindi considerate sotto ogni aspetto l’opportunità di stipulare una polizza assicurativa, a garanzia della tranquillità dei familiari, oltre che della banca che eroga l’importo del mutuo.

Assicurazioni sui mutui: cosa c’è da sapere

Innanzitutto, l’assicurazione sul mutuo non è altro che una tradizionale polizza vita il cui beneficiario però, in caso di incidente grave, malattia o morte, risulta essere la banca che eroga il finanziamento.

Solitamente, quando si ottiene un mutuo e viene proposta questa ulteriore garanzia per l’istituto di credito, viene proposta una polizza ma attenzione: secondo la normativa vigente, la banca deve produrre almeno tre preventivi diversi, due dei quali non devono avere alcun tipo di legame con l’istituto bancario, per evitare conflitto di interessi.

Come per qualsiasi polizza vita, prima della stipula, vengono poste al contraente una serie di domande, relative alla salute e allo stile di vita, che servono a valutare il livello di rischio, in modo da calcolare meglio l’importo del premio assicurativo.

E’ ovvio che, se si fa un mestiere pericoloso oppure la salute non è a posto e si soffre di malattie croniche, o si è forti fumatori, il livello di rischio aumenta, così come il costo dell’assicurazione.

Importante da sapere: anche eventuali garanti possono stipulare una polizza vita a garanzia della firma apposta a sostegno del debitore. E’ una cautela massima, che si può decidere di prendere in considerazione, per le stesse ragioni spiegate prima.

Fatto questo importante preambolo, passiamo ad alcuni punti importanti, relativi ad alcuni criteri di cui è necessario essere in possesso per poter stipulare un’Assicurazione sul mutuo.

Sono poche regole, ma importanti per non dover – all’ultimo momento – declinare la proposta di assicurazione, e sono:

–          Avere la residenza in territorio italiano –          Chi contrae la polizza assicurativa a garanzia di un finanziamento, deve averlo contratto con una banca che abbia sede in Italia e le cifre riportate sul contratto devono essere espresse in euro –          L’età minima dell’assicurato è 18 anni mentre l’età massima è 70 anni

Solitamente, la pratica per la stipula dell’assicurazione avviene perfezionata direttamente presso la sede della banca che eroga il mutuo. Altrimenti, si può anche cercare una delle agenzie assicurative che propongono assicurazioni online, e farsi fare un preventivo.

Su facile.it, oltre ad avere una serie di informazioni utili sull’assicurazione del mutuo, è possibile richiedere un preventivo. La loro proposta dedicata ai mutui, si chiama MutuoVivo, e sembra proporre condizioni interessanti.

No Commenti

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento