Finanziamento agrario per miglorare il lavoro

Pubblicato da alle 07:29 in Finanziamento

Finanziamento agrario di miglioramento è una forma di prestito che può essere richiesta per effettuare piccoli interventi di miglioramento fondiario.

Tra questi c’è la possibilità di accedere al finanziamento per:

  • acquistare terreni per l’arrotondamento della piccola proprietà contadina,
  • l’acquisto, costruzione e ristrutturazione di fabbricati rurali o altre tipologie di interventi simili come la realizzazione di strade poderali, di fossi e muri di contenimento; 
  • piccole opere di miglioramento fondiario, livellamento, drenaggio.

Il finanziamento agricolo di miglioramento proposto dalla Banca d’Alba permette di ottenere un credito da restituire lungo un piano di rimborso che può arrivare ad 84 mesi più un eventuale preammortamento di 12 mesi.

Il Finanziamento agrario prevede che il piano di ammortamento venga calcolato secondo il parametro Euribor 6 mesi al quale va aggiunto uno spread.

Il finanziamento è soggetto all’imposta D.P.R. 601 (0,25%), al recupero F.I.G. (0,30%), alle spese di istruttoria ed incasso rata.

 

 

No Commenti

Trackback URI | Comments RSS

Lascia un commento